Il ladro d'acqua - Ben Pastor

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il ladro d'acqua

Nel 304 dopo Cristo, Elio Sparziano, ufficiale e storico, riceve da Diocleziano un importante incarico. C’è infatti un mistero irrisolto che richiede il suo talento investigativo. L’imperatore intende scoprire la verità sulla tomba del favorito di Adriano, il leggendario Antinoo, il cui sepolcro perduto celerebbe la prova di una cospirazione ai danni di Roma. Le indagini spingono Sparziano in Egitto, sulle ambigue tracce di un enigma coperto dalla polvere di due secoli e di un non meglio identificato Ladro d’acqua. Sulle rive del Nilo ritrova vecchi amici e nemici, e anche un lontano amore, l’ombrosa Anubina. Ben presto, tuttavia, Elio si rende conto che la sua è una missione sul filo del rasoio: attentati, omicidi, agguati, esplicite minacce e calamità naturali contrastano la sua inchiesta. Ma tornato nell’Urbe, lo storico-detective riesce a individuare la pista giusta tra i rovi che infestano l’antica residenza di Adriano… una labile traccia che alla fine lo condurrà a una scoperta incredibile, sconvolgente, tale da sovvertire il futuro e cambiare il destino di Roma per sempre.
Nel 2008 l’edizione spagnola del romanzo (Conspiratio. El caso del ladròn de agua) ha vinto il prestigiosissimo “Premio International de Nòvela Historica Ciudad de Zaragoza”.

Ciclo di Elio Sparziano

 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu