Le vergini di pietra - Ben Pastor

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le vergini di pietra

Armenia, anno 305 dopo Cristo. Cosa ha portato Elio Sparziano ai confini più remoti dell’impero romano? Ufficialmente ha il compito di incontrare Ter Vishap, potente guerriero che potrebbe giocare un ruolo decisivo nella politica del dopo-Diocleziano. La vera missione di Elio è invece assai diversa.
Chiarire la morte del mercante Sanazar diviene l’ossessione di Sparziano come investigatore, e lo accompagna fino al Caucaso. Risalendo al contrario l’antica via dei Diecimila, l’eroe de Il ladro d’acqua e La voce del fuoco raggiunge la terra delle Amazzoni; luoghi ricchi d’oro e d’argento, ma anche di nafta, pece bollente ed efferati briganti.
Gli ufficiali della XV Legione, già colleghi di Ter Vishap che conobbero come Paullo Curzio, daranno le indicazioni giuste ad Elio? E si riveleranno utili i ricordi dell’ingegnere minerario Espero Battiades? E come fa Tarantula, ex artista circense, a conoscere il vero incarico del giovane ufficiale?
Ogni passo verso le alture note come le Vergini di Pietra conduce Sparziano sempre più all’interno di un labirinto infernale, verso la risoluzione di un crimine eccellente quanto oscuro, nel luogo estremo in cui lo aspetta Ter Vishap, spietato Minotauro che vuole distruggere un intero mondo…

Italia

Ciclo di Elio Sparziano

 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu